Volkswagen, 8 novità nel piano 2017

Dal Salone di Ginevra Volkswagen ha annunciato una serie di novità in arrivo nel 2017, tra crossover e SUV, in Europa, Cina e America

Volkswagen, 8 novità nel piano 2017
Durante il Salone di Ginevra 2017 il brand tedesco Volkswagen non è voluto di certo passare inosservato, con la dichiarazione che vedremo ben 8 novità sfornate da Wolfsburg nel corso del 2017 (leggi tutte le novità del Salone di Ginevra 2017 grazie al nostro speciale sul salone). In alcuni casi andranno a rinfrescare dei modelli che sono oggi già sul mercato, in altri invece cercheranno di riempire quegli spazi vuoti lasciati all'interno dei listini, come con il crossover di piccole dimensioni che arriverà in estate. Volkswagen punta così a mantenere la leadership di produzione a livello mondiale.

LA NUOVA POLO

Tra le novità più chiacchierate del momento c'è sicuramente la nuova Volkswagen Polo, che è stata già vista durante i test su strada e che presumibilmente sarà presentata in occasione del Salone di Francoforte durante la seconda metà di quest'anno (leggi le informazioni e guarda le foto spia della nuova generazione di Volkswagen Polo). Dopo che la cugina Seat Ibiza è stata lanciata a Ginevra con la piattaforma MQB come base, anche la nuova Polo potrà vantare questa architettura, che la porterà ad avere più spazio interno ed un passo allungato. Arriverà anche la versione GTI, come consuetudine, ma potrebbe montare addirittura un motore benzina da 2 litri. A proposito di GTI, sulla scia di quanto fatto probabilmente da Renault con la Twingo GT, ci sarà anche una versione pepata della piccola Up!: la Volkswagen Up! GTI, che con tutta probabilità avrà un motore 1.0 da 115 cavalli e cambio manuale a sei rapporti.

SPAZIO AI SUV

Il mercato chiama, i brand rispondono, quindi uno dei principali interessi di Volkswagen è rivolto al settore dei SUV e crossover. Ad Agosto sarà presentato il Volkswagen T-Roc, crossover di piccole dimensioni che coprirà quel vuoto lasciato dal listino e vagamente intersecato dalla Volkswagen Polo Cross. Anche questa punterà tutto sulla piattaforma MQB derivata dalla VW Golf, con la quale potrebbe condividere in toto gli interni. Se da un lato una delle novità è stata pensata per essere dimensionalmente più piccola della Tiguan (leggi la nostra prova su strada e guarda il video su come funziona il suo Park Assist), dall'altro si punta ad un segmento superiore: arriverà nel corso del 2017 anche la nuova Touareg, SUV di punta di Volkswagen che andrà ad offrire i contenuti top di gamma previsti dal brand.

DALL'EUROPA AL MONDO

Se alcune novità arriveranno in Europa, altre sono previste per mercati del tutto diversi, come la Cina ed il Nord America. Per il mercato più importante al mondo in termini di numeri e potenziale, la Cina, arriverà ad agosto la Volkswagen Phideon Plug-In Hybrid, mentre per l'America l'offerta si divide in due: in America del Nord è previsto l'arrivo della nuova Volkswagen Jetta, a Dicembre 2017, mentre per l'America del Sud ci sarà Volkswagen Virtus ed arriverà un mese prima, a Novembre di quest'anno.

Pubblicato in Novità Auto il 17 Marzo 2017 | Autore: Claudio Anniciello


Commenti

Cerca Crash Test Auto

Stai per acquistare un’auto? Controlla se è davvero sicura! Clicca e scopri